Gli studenti di Bergamo in marcia con il Parlamento della Legalità Internazionale

DiPietro Dragone

Gli studenti di Bergamo in marcia con il Parlamento della Legalità Internazionale

Palermo – Il Parlamento della Legalità Internazionale sbarca nel bergamasco tra un fiume di studenti in marcia…

«Tutto pronto nel bergamasco, tutti entusiasti di accogliere e abbracciare due personalità che dell’umiltà e della caparbietà ne hanno fatto un modo di essere.

Stiamo parlando di Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco, rispettivamente presidente e vice presidente del “fortunato” Parlamento della Legalità Internazionale.  Ebbene sì, la dirigente scolastica, dott.ssa Patrizia Giaveri talmente ci ha creduto che ha smosso gli animi di tutti e con determinazione e entusiasmo ha coinvolto mondo scuola, istituzioni e genitori.

Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco arriveranno nel bergamasco venerdì 19 maggio, proprio per partecipare alla grande marcia per la legalità che si preannuncia partecipata da tantissimi studenti e da tanto entusiasmo.

“Sì, – dice Nicolò Mannino – perché legalità non è morte o paura bensì vita, cantare la bellezza dell’essere gente che agisce e pensa al positivo e fa tutto per e con amore”.

Salvatore Sardisco commenta: “Siamo fieri di essere con i bambini gli adolescenti e i giovani proprio perché sono loro il presente che cambia e sono loro i veri ambasciatori della speranza e del volontariato”.

Proprio il diciannove maggio gli studenti della “Marcia della Legalità” insedieranno l’Ambasciata del Volontariato, un valore che amano e che già vivono da tempo a partire dal mondo scuola.

Un caloroso e forte abbraccio attende Nicolò e Salvo in un mondo bergamasco che attende il Parlamento della Legalità Internazionale per continuare a cantare la vita sul pentagramma della bellezza e della semplicità che si respira tra i banchi di scuola».

Info sull'autore

Pietro Dragone administrator

Condivisioni
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com