Il messaggio del Procuratore di Foggia a Nicolò Mannino

DiPietro Dragone

Il messaggio del Procuratore di Foggia a Nicolò Mannino

L’Istituto FEDERICO II di Apricena si è riunito al Rotary Club San Severo per promuovere la legalità.

L’evento promosso dal Rotary Club San Severo – Distretto 2120 Puglia e Basilicata è stato incentrato sul tema “L’indifferenza degli onesti alimenta il potere dei disonesti”. La conferenza-dibattito si è svolta sabato 11 novembre 2017 presso l’I.I.S.S. Federico II auditorium “Studenti per Sempre” di Apricena.

A presiedere la manifestazione il Dott. Alessandro Specchiulli, Presidente Rotary Club San Severo; a moderare, l’Avv. Gaetano Giglio, Vice Presidente Rotary Club San Severo.

In sala presenti l’Ing. Antonio Potenza, Sindaco di Apricena, l’ Avv. Francesco Miglio, Sindaco di San Severo e Presidente della Provincia di Foggia, il Prof. Rocco D’Avolio, Dirigente Scolastico IISS “FEDERICO II”, il Prof. Giuseppe Di Sipio, Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Torelli – Fioritti e il Dott. Salvo Sardisco, Vice Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale.

Un momento della manifestazione

I relatori della mattinata sono stati il Dott. Antonio Laronga, Procuratore Aggiunto Procura della Repubblica c/o Tribunale di Foggia e la Prof.ssa Angela Procaccino,

docente di Diritto Processuale Penale, Dip. Giurisprudenza UNI FG. Relaziona anche il Prof. Nicolò Mannino, Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale.

In particolare la manifestazione è stata proficua e ricca di interventi coerenti con il tema della legalità ed improntati in quanto a pragmaticità intesa alla risoluzione del “problema illegalità”.

Il Dott. Antonio Laronga, Procuratore Aggiunto della Repubblica di Foggia in un messaggio, frutto dell’evento, ha scritto al Professore Mannino, ricordando che “mancherei ad un sacro dovere di gratitudine se, a conclusione delle conversazioni sulla legalità svolte l’11 novembre con gli studenti del liceo scientifico di Apricena (FG), non avvertissi il bisogno di esternarle il mio compiacimento per il suo appassionato e coinvolgente intervento diretto a promuovere i valori di legalità e giustizia in una comunità duramente colpita da crimini efferati commessi nel corso di quest’anno”.

“Il contrasto alle forme di illegalità – ha proseguito il Dott. Laronga – ed alle organizzazioni criminali passa necessariamente anche attraverso l’azione culturale svolta da associazioni come il “Parlamento della Legalità Internazionale”, cui va la mia stima e riconoscenza”.

Alla fine del suo messaggio il Presidente Mannino accoglie l’augurio “che queste poche, ma sincere, parole possano contribuire ad alimentare vieppiù la passione civile che anima la vostre iniziative”.

Noi sentiamo che è così e che oggi, sempre di più, il fervore e la determinazione nella lotta alla mafia e alle mafie, è in continua crescita.

Info sull'autore

Pietro Dragone administrator

Condivisioni
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com