Il Parlamento della Legalità Internazionale nella gioia e nell’allegria dei ragazzi del Liceo Medi di Villafranca

DiPietro Dragone

Il Parlamento della Legalità Internazionale nella gioia e nell’allegria dei ragazzi del Liceo Medi di Villafranca

VILLAFRANCA – Oggi al Medi la giornata della legalità.

Giornata della legalità al liceo Medi di Villafranca.

Oggi dalle 10 alle 13 gli studenti hanno incontrato il presidente del Parlamento della legalità internazionale Nicolò Mannino, sul tema della cittadinanza responsabile e attiva.

L’incontro rientra nella Giornata del Parlamento della legalità internazionale promossa da Rete cittadinanza costituzione e legalità, Consulta degli studenti e Ufficio scolastico del Veneto.

In apertura dell’evento, il musicista Roberto Musso, che di recente ha presentato il concerto dei giovani talenti che frequentano le scuole veronesi per raccogliere fondi per il progetto «Ripartiamo dalla scuola» a favore delle zone terremotate. Musso proporrà un brano scritto per ricordare le vittime di terrorismo.

 Le lettere infinite dei ragazzi del Liceo Medi a Nicolò sono piovute come tante lacrime di gioia, migliaia di sogni che invocano libertà!

Qualcuno ha detto che “Prima di scrivere una lettera con il cuore, dovremmo valutare se il destinatario è degno di riceverla, diversamente quella pagina della nostra vita rimarrà chiusa in un cassetto per decenni senza che nessuno ne abbia più notizie”.

Ecco, se ciò e vero, queste lettere, in cui si trovano l’anima, i sogni, il cuore di questi ragazzi, aiutano ogni giorno tutti coloro che si spendono nel progetto culturale del Parlamento della Legalità Internazionale ad andare avanti.

A proseguire sulle orme tracciate tanto tempo fa da due grandi uomini che nei giovani credevano, che per i giovani hanno lottato e che per i giovani hanno donato la propria vita: Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

Di seguito i saluti di Francesco Lo Duca, vicario del provveditore agli studi.

Si apre così la sessione dedicata al Parlamento della Legalità: gli studenti sono stati nominati ambasciatori del Parlamento della legalità internazionale.

Presenti e partecipanti anche rappresentanti della Consulta degli studenti, docenti e autorità.

Concludono i lavori della giornata le professoresse Anna Boschivi, Maria Cristina Lestingi e Anna Lisa Tiberio.

Questo fantastico ragazzo ha suonato per noi dicendo di CREDERE NELL’AMORE!

 

Ed infine il video di Nicolò con i ragazzi!

 

 

Le foto dell’evento!
 





Info sull'autore

Pietro Dragone administrator

Condivisioni
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com