IN CAMMINO VERSO LOURDES E CONSACRAZIONE DEL PARLAMENTO DELLA LEGALITA'

Santa Bernadette Soubirous è conosciuta per le apparizioni mariane alle quali riferì di aver assistito in una grotta del suo paese natale (Grotta di Massabielle).

La visione dell'allora quattordicenne Bernadette di "signora vestita di bianco", divenuta nota poi come Nostra Signora di Lourdes, viene correlata a prodigi dichiarati non spiegabili scientificamente da una Commissione medica appositamente istituita dall'amministrazione del Santuario.

Nicolò Mannino, di ritorno da Medjugorje, dopo una breve pausa, ha proseguito il pellegrinaggio verso Lourdes, dove la Santa ha vissuto I giorni della sua vita dopo aver vissuto il dono dell'apparizione della Madonna.

"Fiducia e affidamento. Questo è il cuore dell’esperienza che si vive a Lourdes. Rappresenta per ognuno la possibilità di vivere con intensità alcuni giorni dedicati alla spiritualità mariana e l’occasione speciale per cogliere il messaggio silenzioso e profondo che si diffonde dalla grotta". (cit. ORP)

Alle 17 odierne, a conclusione della celebrazione eucaristica, verrà consacrato il nostro Parlamento della Legalità.
La pregherà sarà proclamata dal sacerdote Don Ugo Di Marzo e dal Presidente Nicolò Mannino. A Lourdes, sono presenti diversi pellegrini provenienti dalla Sicilia.

"La caducità della esistenza umana a Lourdes si tocca con mano e si percepisce la sofferenza di chi si affida speranza concreta di guarigione collocata in qualcosa che prevarica l’ordinaria quotidianità e che ha una dimensione tutta spirituale". (cit. lourdespellegrinaggi.it)

 

La Segreteria di Presidenza

lourdes 3gg 592x294

 

Questa notizia la trovi anche sulla nostra Pagina Ufficiale di Facebook

https://www.facebook.com/parlamentolegalita/

https://m.facebook.com/parlamentolegalita/