Presidente Onorario Generale Carmine Lopez

 

Imagoeconomica 873753 684x1024

                                         

 

 

 

 

CURRICULUM VITAE DEL GENERALE CARMINE LOPEZ

 

Il Generale di Divisione Carmine Lopez, nato il 25 marzo 1960 a Caltanissetta, è stato allievo della Scuola Militare “Nunziatella” dove ha conseguito la maturità classica. Nel 1979 è stato ammesso a frequentare l’Accademia della Guardia di Finanza.

Nel corso della carriera ha ricoperto i seguenti incarichi:

- Ufficiale istruttore presso il II Battaglione Allievi Sottufficiali di Cuneo;

- Comandante della 1^ Sezione Servizi di Polizia Giudiziaria presso il Nucleo Regionale di Polizia Tributaria di Genova;

- Comandante della 1^ Sezione Verifiche del II Gruppo e Comandante del III Gruppo di Sezioni presso il Nucleo Regionale Polizia Tributaria di Milano;

- Comandante e Vice comandante del I Gruppo di Venezia; Comandante in S.V. del Comando Provinciale di Venezia; Capo di Stato Maggiore del Comando Regionale Veneto; Comandante Provinciale di Bari;

- Comandante del Nucleo Regionale di Polizia Tributaria Piemonte; Comandante Provinciale di Torino;

- Capo del IV Reparto del Comando Generale;

- Comandante della Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di Finanza; Comandante del Comando Regionale Lazio.

 

Dal 27 luglio 2015 è Vice Capo di Gabinetto nell’ambito della struttura di diretta collaborazione del Ministro.

 

Ha frequentato il 21° Corso Superiore di Polizia Tributaria acquisendo il relativo titolo.

È laureato in:

- Giurisprudenza, presso l’Università di Parma, con tesi sull’”Omessa o infedele dichiarazione dei redditi”;

- Scienze Politiche, presso l’Università di Pavia, con tesi sul “Ravvedimento operoso nella legge penale tributaria”;

- Scienze della Sicurezza Economica e finanziaria, presso l’Università di Tor Vergata, con tesi su “Le indagini finanziarie”;

- Scienze Internazionali e Diplomatiche, presso l’Università di Trieste, con tesi su “La politica e le iniziative italiane di controllo dei trasferimenti internazionali di beni e di tecnologie militari”.

- Ha conseguito il Master Universitario in “Diritto Tributario dell’impresa”, anno accademico 2005/2006, presso l’Università Bocconi di Milano.

È autore di numerosi articoli in campo tributario.

È coautore del testo “Istituzioni di Polizia Amministrativa”, Edizione 1998 - Laurus Robuffo, Roma.

È coautore del testo “Servizi extratributari della Guardia di Finanza”, Edizione 2002 - Laurus Robuffo, Roma.

È coautore del testo “La politica e le iniziative italiane di controllo dei trasferimenti internazionali di beni e tecnologie militari”, Edizione 2008 - Rubbettino Editore (CZ).

È stato componente del Comitato di redazione della “Rivista della Guardia di Finanza” negli anni 2005 - 2009.

È stato cultore della materia in Diritto Tributario, presso l’Università degli Studi di Torino - Facoltà di Economia (anno 2006) e professore a contratto in “Istituzioni di Diritto Processuale Penale” (anni 2011 – 2012) presso l’Università degli Studi di L’Aquila, Facoltà di Scienze della Formazione, Corso di Laurea in Scienze dell’Investigazione.

È stato docente della materia “Diritto Amministrativo” nell’ambito del corso di Laurea in “Operatore giuridico d’impresa”, presso l’Università degli Studi di L’Aquila (anni 2011 - 2012). È stato docente di materie giuridiche tributarie e contabili sia per i corsi di Accademia che per i corsi superiori di Polizia Tributaria.

È iscritto dal 2001 nel Registro dei Revisori Contabili.

 

È stato inoltre insignito delle seguenti onorificenze:

- Medaglia d’oro al merito di lungo comando;

- Medaglia Mauriziana al merito di dieci lustri di carriera militare;

- Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana;

- Medaglia d’argento al merito della Croce Rossa Italiana;

- Croce di Grand’Ufficiale con spade al merito melitense del Sovrano Ordine di Malta.