•  13

    Insignito nuovo Presidente Onorario Parlamento della Legalità Internazionale

    Generale di Corpo D'armata  della Guardia di Finanza Carmine Lopez

  • 11

    Incontro Istituzionale con la Presidentessa del Senato Maria Elisabetta Casellati.

     

     

     

  • 10

    Tra cultura del riscatto e caffè letterari.

    La Campania abbraccia il Parlamento della Legalità Internazionale

  • Donato al Papa Il libro Peccatori Si, Corrotti Mai. Da parte del Vice-Presidente Salvatore Sardisco.

    Libro a cura di Niccolo Mannino (Presidente ) e  Salvatore Sardisco (Vice-Presidente).

  • Incontro Culturale di formazione alla Legalità Napoli

    Presso Teatro San Vitaliano, la società civile Partenopea fa quadrato attorno al Presidente Nicolò Mannino …

  • Inaugurazione anno accademico 2018/2019 del Parlamento della Legalità Internazionale

    A Montecitorio il Parlamento dei piccoli spazza via quello dei grandi.

  • Consegnato a Papa Francesco il Progetto Culturale Ricercatori dell'Alba.

    A Roma, il presidente del Parlamento della Legalità Internazionale Nicolò Mannino.

  • Inaugurazione Presidenza Nazionale del Parlamento della Legalità Internazionale

    Monreale 22 maggio 2017 – Nel pomeriggio del 22 maggio è avvenuta l’inaugurazione a Monreale della Presidenza Nazionale del Parlamento Internazionale.

Il parlamento della legalità internazionale sbarca ad Arona

Il parlamento della legalità internazionale con il suo presidente Nicolò Mannino sbarca ad Arona prov Novara per portare un messaggio di speranza e di unità nazionale. Nella giornata di ieri con il Questore Rosanna Lavezzaro ha preso il via il Battello del Rispetto...con il taglio del nastro e l'entusiasmo di tanti studenti. Stamattina all'ist compresivo Giovanni XXIII insediata l'ambasciata della FELICITÀ e presentato il libro PECCATORI SI CORROTTI MAI.

Leggi tutto

Quest'anno "Tutti a Scuola" ha festeggiato il suo 18° compleanno - Video

Quest'anno "Tutti a Scuola" ha festeggiato il suo 18° compleanno. Il Parlamento della legalità internazionale presente con il suo presidente Nicolò Mannino e il suo vice presidente Salvatore Sardisco con loro la Coordinatrice nazionale dei dirigenti scolastici Prof. ssa Beatrice Moneti e la Coordinatrice della Regione Campania prof. ssa Floriana Nappi. Con queste immagini vi salutiamo e vi auguriamo un buon inizio di anno scolastico.

Leggi tutto

Dopo la Sicilia, nel Veneto e in Basilicata il Parlamento della legalità internazionale ricorda la strage di Via D'Amelio

"A chi preme il pulsante dell'odio, a chi piazza il tritolo della vendetta, a chi non ha piu' il coraggio di guardare negli occhi i propri figlie i figli degli altri, noi ricordiamo solo l'anatema di Giovanni Paolo II: Verra' una volta il giudizio di Dio". E con questa certezza nel cuore e il coraggio di non mollare mai "Costi quel che costi " lo staff di Presidenza del Parlamento della Legalità Internazionale si appresta a ricordare il 26 esimo Anniversario della strage di via d'Amelio dove Paolo Borsellino trovo' la morte quel 19 luglio del 1992 insieme ai suoi angeli custodi Agostino Catalano, Walter Eddie Cosina, Emanuele Loi, Claudio Traina.

Leggi tutto

La nostra missione

Il Parlamento della Legalità Internazionale è un movimento culturale, interconfessionale e interreligioso che trova le sue radici nella “sete” di Verità e Giustizia a partire dalle stragi di capaci e via D’Amelio. Nato anche per volere del giudice Antonino Caponnetto – coordinatore del pool antimafia di Palermo che succede al suo fondatore Rocco Chinnici – che da subito ne diventa “Presidente Onorario”, il Parlamento della Legalità Internazionale ha come obiettivo e finalità quello di dialogare principalmente con il mondo scuola e società civile affinché chiunque, a partire dal proprio talento naturale (letterario, artistico, musicale, sportivo, o quant’altro) si metta in gioco per cooperare allo sviluppo del territorio e insieme divenire artefici e protagonisti di un presente “a colori".

La nostra convinzione

La nostra convinzione

Lavorare per costruire una cultura della legalità nel rispetto dei principi Costituzionali, ispirata a tutte quelle persone che, a qualunque titolo, hanno operato contro le mafie e contro la criminalità organizzata.

L'impegno per i giovani

L'impegno per i giovani

Promuovere una cultura di contrasto all’indifferenza, potenziando le qualità naturali dell’individuo, con particolare riguardo ai giovani, per renderli artefici del proprio destino a favore di una cittadinanza attiva, per contrastare la mentalità mafiosa e clientelare.

Le parole del Papa

Le parole del Papa

“Andare avanti nella pulizia della propria anima, nella pulizia della città, nella pulizia della società, perché non ci sia quella puzza della corruzione”.

L'aiuto concreto

L'aiuto concreto

Istituzione di borse di studio, concorsi culturali e iniziative a favore di giovani studenti, meritevoli e bisognosi, per studi e attività aventi a tema il valore della legalità.

Attività

Attività

Attività editoriali e divulgative, attraverso qualunque canale di comunicazione che favorisca la crescita e la diffusione di una cultura e di una coscienza antimafiosa.

Iniziative

Iniziative

Organizzazione di studi, convegni, seminari, mostre, incontri, iniziative, spettacoli e ogni altra iniziativa idonea a perseguire e realizzare le finalità statutarie.

Ci vuoi salutare o desideri saperne di più?

Aiutaci a promuovere una cultura di legalità nel rispetto dei principi Costituzionali, ispirata a tutte quelle persone che, a qualunque titolo, hanno operato contro le mafie e contro la criminalità organizzata.

Contattaci

Ultime notizie

Qui troverai gli articoli del Parlamento della Legalità Internazionale, che rappresentano la nostra storia, della quale siamo fieri ed orgogliosi.

UN LENZUOLO PER GIUSEPPE DI MATTEO...posato sul luogo del delitto.

UN LENZUOLO PER GIUSEPPE DI MATTEO...posato sul luogo del delitto.

E' posato sul quel lettino arrugginito non solo dal tempo ma dall'odio dei carnefici di cosa solo,bianco ma con tante firme incise dal vivo quasi a voler dire "tranquillo , Giuseppe, ti riscaldiamo noi per non morire mai".  Nella stanza a  piano terra, dove oggi sorge il Giardino della Memoria,  i giovani studenti arrivati da diverse città d'Italia accogliendo l'invito di Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco   ( rispettivamente presidente e vice presidente del parlamento della legalità internazionale ) hanno concluso un momento di preghiera in chiave interconfessionale con un segno tangibile di affetto e di amore verso il piccolo Giuseppe Di Matteo, sequestrato, i ucciso e sciolto nell'acido. Un lenzuolo bianco firmato da tutti i presenti e posato sul lettino mentre la copertina veniva omaggiata da un maresciallo maggiore dei carabinieri della stazione di orta Nova (Prov. Foggia) Paolo Mazzeo che con la moglie Tiziana  l'hanno sistemato sul lettino oggi impreziosito anche da un angioletto che tiene la scritta "Giuseppe ".

Salvatore Sardisco incassa un plauso da tutta Italia

Salvatore Sardisco incassa un plauso da tutta Italia

Monreale (PA) – Salvatore Sardisco incassa un plauso da tutta Italia. «Se la gratitudine è un nobile modo per esprimere un sentimento che gratifica e riconosce un impegno culturale, questo in casa Parlamento della Legalità Internazionale è un principio che manifesta quanto di più vero e di più nobile si manifesta per il bene della collettività. E così Nicolò Mannino, presidente di questo movimento culturale interconfessionale e interreligioso ha preso carta e penna

Maria Falcone scrive a Nicolò Mannino e ringrazia gli studenti del Ferrara

Maria Falcone scrive a Nicolò Mannino e ringrazia gli studenti del Ferrara

Palermo – Maria Falcone scrive al Prof Nicolò Mannino e ringrazia gli studenti del F. Ferrara sede del Parlamento della Legalità Multietnico. «Grazie alla sensibilizzazione della dirigente scolastica Eliana Romano (e al concetto che la scuola è una “Palestra di Vita”), alunni e alunne dell’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Francesco Ferrara” di Palermo, parteciperanno numerosi all’appuntamento del ventitré maggio a Piazza Magione. “Sono ben diciassette classi – comunica a Maria Falcone, Nicolò Mannino referente del progetto Educazione alla legalità e cittadinanza attiva e fondatore del Parlamento della Legalità Internazionale e Multietnico – che faranno proprio il sogno di Giovanni Falcone cioè quello di togliere il consenso ai carnefici di cosa loro, poiché la mafia è un fenomeno umano e come tutti i fenomeni di questo mondo avrà un inizio e deve avere una fine”.

 Festival della Legalità 9 Maggio!!!!

Festival della Legalità 9 Maggio!!!!

Monreale - 09/05/2019 a conclusione della due giorni del festival della Legalità indetto dal Parlamento della Legalità Internazionale si riuniscono da tutta Italia,esponenti della società civile , per ricordare il prezzo che è stato pagato e riflettere su come costruire un futuro migliore.Grande presenza di giovani che si stringono attorno al Presidente Nicolo' Mannino e al Vice-Presidente Salvatore Sardisco,insieme a tanti coordinatori culturali provenienti da diverse regioni italiane.E con la partecipazione di diverse autorita' tra cui Mons.

Al via la due giorni del Festival della Legalità!!!!

Al via la due giorni del Festival della Legalità!!!!

Nel luogo del massacro del piccolo Giuseppe di Matteo giocano studenti dalla Lombardia Veneto Lazio Campania Puglia e Sicilia. Un lenzuolo e una coperta firmata da tanti docenti e studenti su quel lettino dell'orrore... Un modo per dire col parlamento della legalità internazionale che GIUSEPPE È VIVO...

Tutti per Bovino!!!

Il Sindaco e l’ Amministrazione Comunale desiderano ringraziare gli studenti e i docenti del Liceo Scientifico “V. Lanza” e I.P.S.I.A. “Pacinotti” di Bovino, I.P.S.C. “A. Olivetti” di Deliceto e i cittadini che hanno preso parte all’ incontro rivolto ai giovani con il Prof. Nicoló Mannino, Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale, tenutosi Sabato 4 Maggio presso il Castello Ducale - Cassero.
Un incontro dai forti contenuti, che ha visto i ragazzi delle scuole interagire attivamente con il Prof. Mannino.