•  13

    Insignito nuovo Presidente Onorario Parlamento della Legalità Internazionale

    Generale di Corpo D'armata  della Guardia di Finanza Carmine Lopez

  • 11

    Incontro Istituzionale con la Presidentessa del Senato Maria Elisabetta Casellati.

     

     

     

  • 10

    Tra cultura del riscatto e caffè letterari.

    La Campania abbraccia il Parlamento della Legalità Internazionale

  • Donato al Papa Il libro Peccatori Si, Corrotti Mai. Da parte del Vice-Presidente Salvatore Sardisco.

    Libro a cura di Niccolo Mannino (Presidente ) e  Salvatore Sardisco (Vice-Presidente).

  • Incontro Culturale di formazione alla Legalità Napoli

    Presso Teatro San Vitaliano, la società civile Partenopea fa quadrato attorno al Presidente Nicolò Mannino …

  • Inaugurazione anno accademico 2018/2019 del Parlamento della Legalità Internazionale

    A Montecitorio il Parlamento dei piccoli spazza via quello dei grandi.

  • Consegnato a Papa Francesco il Progetto Culturale Ricercatori dell'Alba.

    A Roma, il presidente del Parlamento della Legalità Internazionale Nicolò Mannino.

  • Inaugurazione Presidenza Nazionale del Parlamento della Legalità Internazionale

    Monreale 22 maggio 2017 – Nel pomeriggio del 22 maggio è avvenuta l’inaugurazione a Monreale della Presidenza Nazionale del Parlamento Internazionale.

In visita alla citta di Ferrara

Pomeriggio istituzionale in clima di amicizia e cordialità nella città di Ferrara in visita alle massime Autorità. Prima tappa dal Comandante Provinciale della Guardia di Finanza Colonnello Cosimo d'Elia... Per poi essere accolti dal Prefetto di Ferrara Michele Campanaro nominato Socio Onorario del parlamento della legalità internazionale. Un successo che si commenta da solo. Con noi il coordinatore culturale del parlamento della legalità internazionale regione Emilia Romagna il Tenente Colonnello Filippo Ruffa. Seguirà altra visita istituzionale domani col Questore Giancarlo Pallini.

Leggi tutto

Nasce a Cento l’Ambasciata del Parlamento della Legalità Internazionale

Nasce a Cento l’Ambasciata del Parlamento della Legalità Internazionale, tenuta a battesimo dal Sottosegretario di Stato al Ministero della Giustizia Vittorio Ferrarese.Potenziare la cultura della legalità crescendo ragazzi sempre più attenti che possano essere a promuovere la cittadinanza attiva e responsabile divenendo sentinelle della legalità, partendo proprio dalla scuola e coinvolgendo tutti gli attori della legalità, ponendo le prime fondamenta di questa importante istituzione.

Leggi tutto

Nasce a Cento l’Ambasciata del Parlamento della Legalità Internazionale

Potenziare la cultura della legalità crescendo ragazzi sempre più attenti che possano essere e promuovere la cittadinanza attiva e responsabile divenendo sentinelle della legalità, partendo proprio dalla scuola e coinvolgendo tutti gli attori della legalità, ponendo domani, le prime fondamenta di questa importante istituzione. E’così che domani alle 9.30 al salone della Cassa di Risparmio, vi sarà la nascita dell’Ambasciata della Persona che avrà sede nella scuola ‘Malpighi Renzi’ di Cento, istituto che ha immediatamente abbracciato la proposta della centese Luisa Ferioli, recentemente scelta come collaboratrice della presidenza del Parlamento della Legalità Internazionale e che al suo fianco ha da tempo saputo creare un forte gruppo di lavoro formato da centesi rappresentanti del mondo associativo, militare, del volontariato.

Leggi tutto

La nostra missione

Il Parlamento della Legalità Internazionale è un movimento culturale, interconfessionale e interreligioso che trova le sue radici nella “sete” di Verità e Giustizia a partire dalle stragi di capaci e via D’Amelio. Nato anche per volere del giudice Antonino Caponnetto – coordinatore del pool antimafia di Palermo che succede al suo fondatore Rocco Chinnici – che da subito ne diventa “Presidente Onorario”, il Parlamento della Legalità Internazionale ha come obiettivo e finalità quello di dialogare principalmente con il mondo scuola e società civile affinché chiunque, a partire dal proprio talento naturale (letterario, artistico, musicale, sportivo, o quant’altro) si metta in gioco per cooperare allo sviluppo del territorio e insieme divenire artefici e protagonisti di un presente “a colori".

La nostra convinzione

La nostra convinzione

Lavorare per costruire una cultura della legalità nel rispetto dei principi Costituzionali, ispirata a tutte quelle persone che, a qualunque titolo, hanno operato contro le mafie e contro la criminalità organizzata.

L'impegno per i giovani

L'impegno per i giovani

Promuovere una cultura di contrasto all’indifferenza, potenziando le qualità naturali dell’individuo, con particolare riguardo ai giovani, per renderli artefici del proprio destino a favore di una cittadinanza attiva, per contrastare la mentalità mafiosa e clientelare.

Le parole del Papa

Le parole del Papa

“Andare avanti nella pulizia della propria anima, nella pulizia della città, nella pulizia della società, perché non ci sia quella puzza della corruzione”.

L'aiuto concreto

L'aiuto concreto

Istituzione di borse di studio, concorsi culturali e iniziative a favore di giovani studenti, meritevoli e bisognosi, per studi e attività aventi a tema il valore della legalità.

Attività

Attività

Attività editoriali e divulgative, attraverso qualunque canale di comunicazione che favorisca la crescita e la diffusione di una cultura e di una coscienza antimafiosa.

Iniziative

Iniziative

Organizzazione di studi, convegni, seminari, mostre, incontri, iniziative, spettacoli e ogni altra iniziativa idonea a perseguire e realizzare le finalità statutarie.

Ci vuoi salutare o desideri saperne di più?

Aiutaci a promuovere una cultura di legalità nel rispetto dei principi Costituzionali, ispirata a tutte quelle persone che, a qualunque titolo, hanno operato contro le mafie e contro la criminalità organizzata.

Contattaci

Ultime notizie

Qui troverai gli articoli del Parlamento della Legalità Internazionale, che rappresentano la nostra storia, della quale siamo fieri ed orgogliosi.

Il Parlamento della Legalità Internazionale premia Giuliano Di Matteo “Ambasciatore del Made In Italy”

Il Parlamento della Legalità Internazionale premia Giuliano Di Matteo “Ambasciatore del Made In Italy”

Monreale (PA) – Il Parlamento della Legalità Internazionale premia Giuliano Di Matteo “Ambasciatore del Made In Italy”. «Ore di dialogo, di confronto, di apprezzamenti tra due personalità che hanno a cuore il meglio del nostro Paese e che guardano lontano indirizzando principalmente i giovani a dare il meglio di sé. Stiamo parlando di Nicolò Mannino e Giuliano Di Matteo. Sì, un dialogo costruttivo, ricco di buoni propositi e tanta voglia di dare il meglio di sé per far conoscere talenti ed eccellenze che nel nostro Paese spesso si fa fatica a far sapere quanto un uomo vale e cosa riesce a fare per la collettività. E cosi il confronto tra Giuliano Di Matteo, che il prossimo 15 giugno sarà insignito del ruolo di “Ambasciatore del Made in Italy” da George Guido Lombardi (Consigliere del Presidente degli Stati Uniti Donald Trump, Presidente del Premio Eccellenza Italiana giunta a Washington DC alla sesta edizione dove un segno di riconoscimento per il settore cinematografico sarà consegnato alla giovane stella esordiente del cinema Denise Sardisco).

SALVATORE SARDISCO “ASSESSORE AD HONOREM”, UN SEGNO DI RICONOSCIMENTO DALL’ASSESSORE LAGALLA

SALVATORE SARDISCO “ASSESSORE AD HONOREM”, UN SEGNO DI RICONOSCIMENTO DALL’ASSESSORE LAGALLA

E’ semplicemente un segno di riconoscimento che sigla un costante impegno a favore di una cultura di legalità: stiamo parlando del vice presidente del Parlamento della Legalità Internazionale Salvatore Sardisco che ha ricevuto dall’assessore regionale alla pubblica istruzione e formazione della regione siciliana Roberto Lagalla la nomina di Assessore per un giorno ad Honorem.Commosso e visibilmente contento del segno di stima, Salvatore Sardisco ha voluto dedicare questo segno di gratitudine a tutti i bambini, adolescenti e giovani che da anni seguono il cammino culturale proposto dal parlamento della legalità internazionale. La consegna dell’attestato è avvenuta al primo piano dell’Assessorato regionale pubblica Istruzione e Formazione dinnanzi a studenti, docenti, genitori che hanno aderito al progetto formativo culturale “assessore per un giorno “.

Il Ferrarino... Giornale trimestrale a firma Parlamento della legalità internazionale e multietnico

Il Ferrarino... Giornale trimestrale a firma Parlamento della legalità internazionale e multietnico

Il Ferrarino... Giornale trimestrale che nasce tra i banchi di scuola DELL'IISS FRANCESCO FERRARA DI PALERMO sede dell'ambasciata dell'amicizia e dell'integrazione a firma Parlamento della legalità internazionale e multietnico..

INAUGURATO A MONREALE IL CAFFE' LETTERARIO CON LE SCUOLE. PRESENTI IL SINDACO E L'ARCIVESCOVO

INAUGURATO A MONREALE IL CAFFE' LETTERARIO CON LE SCUOLE. PRESENTI IL SINDACO E L'ARCIVESCOVO

Grande successo del Caffe letterario a Monreale. l'iniziativa nata in casa parlamento della legalità internazionale ha coinvolto alunni e alunne dell'istituto  comprensivo "Francesca Morvillo" e "Antonio Veneziano " due scuole simbolo per le iniziative culturali sul tema del dialogo con il territorio e i temi della educazione alla legalità coordinati dalla dirigente scolastica Beatrice Moneti. Il progetto culturale che gode del patrocinio dell'Assessorato Regionale Pubblica Istruzione e Formazione, ha come ideatrice la docente campana Floriana Nappi, coordinatrice culturale del movimento proprio in Campania , terra che ha già inaugurato diversi caffè  letterari da Nola a Scisciano, da Cimitile a Marigliano.   A dare il benvenuto nella piazza intorno la fontana del Tritone, a pochi metri dalla cattedrale il presidente del parlamento della  legalità internazionale Nicolo' Mannino , il vice Salvatore Sardisco e il presidente del Circolo Italia Claudio Burgio. Per una intera mattinata studenti e studentesse hanno svolto lezione in piazza interfacciandosi con la cittadinanza, proponendo messaggi chiari e inequivocabili sul tema della fratellanza , pace, legalità,, accogliendo la presenza del sindaco Arcidiacono e di mons.

I Primi tre Premiati del Progetto

I Primi tre Premiati del Progetto "Assessore per un Giorno".

Ecco i primi tre vincitori del progetto culturale ASSESSORE PER UN GIORNO ideato dal parlamento della legalità internazionale e condiviso e sponsorizzato dall'Assessorato regionale alla pubblica istruzione e formazione regione siciliana con l'assessore Roberto Lagalla.Stamattina ad accogliere i tre neo assessori per un giorno il presidente Nicolò Mannino e il vice Salvatore Sardisco che hanno omaggiato medaglia e libro PECCATORI SI CORROTTI MAI.

Insediata Ambasciata della Creatività presso  ’Ic Mercogliano-Guadagni di Cimitile

Insediata Ambasciata della Creatività presso ’Ic Mercogliano-Guadagni di Cimitile

Cimitille (NA) - Gli studenti dell’Ic Mercogliano-Guadagni di Cimitile sono da oggi ambasciatori di creatività. Ad insediare l’Ambasciata nell’Istituto è stato il presidente del Parlamento della legalità internazionale, Nicolò Mannino con la Dirigente Pasqualina Nappi, i docenti, ma soprattutto gli alunni, protagonisti del cammino culturale finalizzato alla cittadinanza attiva.«Oggi sono felice di essere qui a Cimitile – afferma il presidente Mannino - dove insediamo un’Ambasciata importante perché la creatività è creazione, è atto d’amore e l’amore unisce il cielo alla terra e quindi oggi continuiamo ad essere vicini a Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, Francesca Morvillo, a tanti che non hanno perso la vita invano».Il Parlamento della legalità internazionale nato a Palermo dopo le stragi di Capaci e via D’Amelio,