• 10

    Convegno Nazionale sul tema “Legalità e Cittadinanza attiva.

    Venerdi 25 Gennaio 2019.Presso sala dei Gruppi Parlamentari a Montecitorio .

  • Inaugurazione anno accademico 2018/2019 del Parlamento della Legalità Internazionale

    A Montecitorio il Parlamento dei piccoli spazza via quello dei grandi.

  • Papa Francesco e il Parlamento della Legalità Internazionale

    A Roma, il presidente Nicolò Mannino dona a Papa Francesco il logo del Parlamento della Legalità Internazionale.

  • A Montecitorio da tutta Italia per inaugurare l’anno accademico del parlamento della legalità internazionale

    Noi ne siamo certi: non è tutto finito. Semplici cittadini, amministratori, uomini impegnati in politica, esponenti del mondo ecclesiale, studenti, imprenditori…

  • I colori della gioia nella sala gialla dell’ARS

    La festa della vita oltre i colori della pelle. Si alla gioia no al terrorismo. Il parlamento della legalità internazionale entra in scena con tanti…

  • Inaugurazione Presidenza Nazionale del Parlamento della Legalità Internazionale

    Monreale 22 maggio 2017 – Nel pomeriggio del 22 maggio è avvenuta l’inaugurazione a Monreale della Presidenza Nazionale del Parlamento Internazionale.

Ricercatori dell’ebbrezza dell’infinito

Monreale (Pa) – Ricercatori dell’ebbrezza dell’infinito. «Sogni e speranze, attese e risposte che forse tardano ad arrivare ma di sicuro l’ascolto sa dare una risposta: “Non sei solo” ti “Amiamo cosi come sei” e poi “Non Mollare”. Un fiume di giovani che straripa tra applausi e urla di gioia, e lo fanno davanti la sede del Parlamento della Legalità Internazionale a Monreale, nel cuore della Diocesi di Monreale, la città arabo-normanna del “Pantocrator” che apre un libro dove sono incise le parole di bellezza e che danno certezza: “Io sono la luce del mondo”.

Articolo completo su gdmed.itgdmed.it

La risposta del Parlamento della Legalità all’anatema di Giovanni Paolo II

Palermo – La risposta del Parlamento della Legalità all’anatema di Giovanni Paolo II lanciato a Piano San Gregorio. «Erano appena “suonate” le 12.30 quando Mons. Carmelo Ferraro, oggi Arcivescovo emerito della Diocesi di Agrigento mi raggiunse telefonicamente per dire: “Hai sentito? l’ho detto durante l’intervista alla trasmissione A Sua Immagine. Alla domanda del cronista: “Ma il grido del Papa, l’anatema di Giovanni Paolo II ha prodotto qualche effetto culturale?”, io dissi subito, Sì, la nascita del Parlamento della Legalità”.

Articolo completo su gmaed.it

A Monreale “Colori… Amo Legalità”: il Parlamento della Legalità ricorda Giovanni Falcone

Colori…Amo Legalità”, è la tre giorni di eventi organizzata dal Parlamento della Legalità guidato da Nicolò Mannino e Salvo Sardisco, in occasione dell’anniversario della strage di Capaci. Fitto il programma di eventi che si terranno tra Monreale, San Giuseppe Jato e Palermo. Alla manifestazione, prenderanno parte diverse scuole e associazioni del territorio. Per l’occasione a Monreale anche le selezioni per la nuova edizione dello Zecchino D’Oro.

Articolo completo su monrealepress.it

Mannino e Sardisco conquistano il cuore dei piccoli di Tito

Tito (PZ) – Mannino e Sardisco conquistano il cuore dei piccoli di Tito. «Se la vera cultura della legalità passa dal cuore dei piccoli, nel Comune di Tito questo “piccolo” miracolo si è avverato in pieno. Grazie a mamme meravigliose che danno corpo all’Associazione Volontari Scuola Tito, e all’Amministrazione Comunale capitanata dal giovane sindaco Graziano Scavone, il Comune della Basilicata ha accolto con entusiasmo Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco, cuore e anima del Parlamento della Legalità Internazionale, dando così voce agli articoli della Costituzione Italiana con i pennelli della bellezza e della gratitudine.

Articolo completo su gdmed.itgdmed.it

La nostra missione

Il Parlamento della Legalità Internazionale è un movimento culturale, interconfessionale e interreligioso che trova le sue radici nella “sete” di Verità e Giustizia a partire dalle stragi di capaci e via D’Amelio. Nato anche per volere del giudice Antonino Caponnetto – coordinatore del pool antimafia di Palermo che succede al suo fondatore Rocco Chinnici – che da subito ne diventa “Presidente Onorario”, il Parlamento della Legalità Internazionale ha come obiettivo e finalità quello di dialogare principalmente con il mondo scuola e società civile affinché chiunque, a partire dal proprio talento naturale (letterario, artistico, musicale, sportivo, o quant’altro) si metta in gioco per cooperare allo sviluppo del territorio e insieme divenire artefici e protagonisti di un presente “a colori".

La nostra convinzione

La nostra convinzione

Lavorare per costruire una cultura della legalità nel rispetto dei principi Costituzionali, ispirata a tutte quelle persone che, a qualunque titolo, hanno operato contro le mafie e contro la criminalità organizzata.

L'impegno per i giovani

L'impegno per i giovani

Promuovere una cultura di contrasto all’indifferenza, potenziando le qualità naturali dell’individuo, con particolare riguardo ai giovani, per renderli artefici del proprio destino a favore di una cittadinanza attiva, per contrastare la mentalità mafiosa e clientelare.

Le parole del Papa

Le parole del Papa

“Andare avanti nella pulizia della propria anima, nella pulizia della città, nella pulizia della società, perché non ci sia quella puzza della corruzione”.

L'aiuto concreto

L'aiuto concreto

Istituzione di borse di studio, concorsi culturali e iniziative a favore di giovani studenti, meritevoli e bisognosi, per studi e attività aventi a tema il valore della legalità.

Attività

Attività

Attività editoriali e divulgative, attraverso qualunque canale di comunicazione che favorisca la crescita e la diffusione di una cultura e di una coscienza antimafiosa.

Iniziative

Iniziative

Organizzazione di studi, convegni, seminari, mostre, incontri, iniziative, spettacoli e ogni altra iniziativa idonea a perseguire e realizzare le finalità statutarie.

Ci vuoi salutare o desideri saperne di più?

Aiutaci a promuovere una cultura di legalità nel rispetto dei principi Costituzionali, ispirata a tutte quelle persone che, a qualunque titolo, hanno operato contro le mafie e contro la criminalità organizzata.

Contattaci

Ultime notizie

Qui troverai gli articoli del Parlamento della Legalità Internazionale, che rappresentano la nostra storia, della quale siamo fieri ed orgogliosi.

Il Prefetto di Monza e il Procuratore di Bergamo nel Parlamento della Legalità Internazionale

Il Prefetto di Monza e il Procuratore di Bergamo nel Parlamento della Legalità Internazionale

Monza (MB) – Il Prefetto di Monza e il Procuratore di Bergamo nel Parlamento della Legalità Internazionale. «In un clima di festa, coronati da tanti bambini dell’Istituto Comprensivo “Walter Bonatti”, Nicolò Mannino, Massimo Gervasini e il Prefetto di Monza Giovanna Vilasi sono stati accolti dalla dirigente scolastica Anna Cavenaghi per celebrare la Giornata della Legalità. Durante la manifestazione il Prefetto Vilasi ha accolto la nomina di socio onorario del Parlamento della Legalità Internazionale dicendo “Auguro a questo nostro movimento di crescere ed essere fortemente presente nel nostro Paese per educare i giovani ad amare la vita e dissipare i veleni che circondano la nostra quotidianità”. Prima del Prefetto di Monza anche il Prefetto di Ferrara Michele Campanaro ha ricevuto la nomina di socio onorario. La stessa nomina è andata al Procuratore di Bergamo Walter Mapelli da sempre impegnato sul sentiero della legalità e della giustizia non proclamata ma vissuta. A conclusione della giornata l’Istituto Comprensivo “Walter Bonatti” è divenuta “Ambasciata dei Colori” del Parlamento della Legalità Internazionale. Una festa in grande stile, una presenza significativa di docenti, genitori, autorità, esponenti del mondo ecclesiale e del mondo del volontariato, e giornalisti, tutti a fare “famiglia” in una aula magna dedicata al giudice Rosario Livatino. Forte e incisivo il messaggio del Prefetto Vilasi che apprezzando e incoraggiando il cammino culturale del Parlamento della Legalità Internazionale (vedi sito www.parlamentodellalegalita.it)

Bivona-Insediata Ambasciata della Memoria

Bivona-Insediata Ambasciata della Memoria

30^ AMBASCIATA - Insediata a Bivona (AG) Tra l'istituto di Istruzione Superiore Scolastico e il Comune... Portando la denominazioni della "MEMORIA". Un'altro tassello che si aggiunge al nostro obiettivo... "Quale?"... Unire i valori e proclamare che i giovani sono i veri ambasciatori della legalità.
Atto di forza del Parlamento della Legalità Internazionale.
SE PUOI STAI CON NOI..
#IO CI CREDO#
SALVATORE SARDISCO

 

17022019e1702201917022019d

Profeticamente Scomodi.. il nuovo libro di Nicolò Mannino

Profeticamente Scomodi.. il nuovo libro di Nicolò Mannino

Con la collaborazione del Cardinale dell'Arcidiocesi di Palermo Salvatore De Giorgio e Mons Michele Pennisi Arcivescovo di Monreale.

Prende corpo in queste ore la nuova “creatura ” letteraria di Nicolò Mannino (docente, specializzato in teologia spirituale e presidente del parlamento della legalità internazionale) che vede all’attenzione dell’autore con supporto letterario di personalità del mondo ecclesiale e non la bella figura di don Tonino Bello, il vescovo “scomodo ” perchè non solo annunciatore del Vangelo ma testimone credibile di una misericordia e di un perdono che non guasta nulla ma scuote gli animi di tanti che non muovo un dito per operare a favore del bene ma appena sanno muovere la bocca per parlare nel bene e nel male.Profeticamente Scomodi..: questo il titolo che riassume anni di riflessione, di ricerca scientifica e di tanto studio accurato e “serio ” che Nicolò Mannino ha portato avanti per offrire principalmente al mondo dei giovani “atei di moda ” e  lontani dalle pratiche religiose, una figura meravigliosa come don Tonino Bello.L’idea del testo è venuta all’autore sostando in preghiera sulla tomba del “vescovo degli Ultimi ” . Li ad Alessano., accompagnato dal coordinatore culturale del parlamento della legalità internazionale regione Puglia, Antonio Cerbino, a pensato che un “Uomo” di questo spessore non può non essere conosciuto, non può non essere preso ad esempio.

7 Passi per essere Felici di Salvatore Sardisco

7 Passi per essere Felici di Salvatore Sardisco

Ci sono 7 passi che vi renderanno felici , consiglio dunque :
1 - Le parole di conforto.
2 - Ascoltare gli altri.
3 - Essere generosi dando qualcosa agli altri.
5 - Meditazione.
6 Esercizio fisico.
E infine.....
7 - Piangere , in quanto atto liberatorio, non reprimete mai le vostre sensazioni !!!! Amatevi ragazzi non ci rimane che questo! E questo non ce lo toglierà mai nessuno!!!!
Come anche la dignità d’uomo è nostra e la dobbiamo tutelare!!!
Vi voglio bene come padre amico fratello !!!!
Salvatore Sardisco

 

 

Annoverato Socio-onorario Marco Romano Vice direttore Giornale di Sicilia

Annoverato Socio-onorario Marco Romano Vice direttore Giornale di Sicilia

Il vice direttore responsabile del Giornale di Sicilia Marco Romano da pochi minuti Socio Onorario del parlamento della legalità internazionale. Il tutto proprio al giornale con una singolare delegazione dei giovani del parlamento della legalità internazionale e multietnico.
Un incontro culturale che ha visto un dialogo costruttivo tra i nostri parlamentari DELL'IISS FRANCESCO FERRARA e il Vice Direttore Responsabile della terza testata più importante in Italia. La prima e la Gazzetta di Parma la seconda la Nazione di Firenze. A seguire il Giornale di Sicilia. A guidare la delegazione studentesca il prof Nicolò Mannino. A tutti in dono delle riviste del giornale con l'agenda 2019.

Mannino e Sardisco collaboratori per la Commissione Giustizia del Senato

Mannino e Sardisco collaboratori per la Commissione Giustizia del Senato

Monreale (PA) – Mannino e Sardisco collaboratori per la Commissione Giustizia del Senato. «Una nomina importante in casa Parlamento della Legalità Internazionale. Il senatore e avvocato Arnaldo Lomuti in qualità di componente della Commissione Giustizia del Senato e anche componente del gruppo parlamentare eco-mafie ha chiamato a suo fianco Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco (rispettivamente presidente e vice presidente del Parlamento della Legalità Internazionale) per cooperare insieme nella stesura e realizzazione di iniziative socio-culturali che riguardano il mondo delle Istituzioni, dell’associazionismo e principalmente dei giovani. Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco sono stati accolti al Senato e hanno ricevuto la nomina, a titolo gratuito. Parole di stima e di riconoscimento sono state espresse dal senatore Lomuti per le diverse iniziative che il Parlamento della Legalità Internazionale organizza su tutto il territorio nazionale “ne sono prova –