• 11

    Concorso Canoro - La Voce della Gioia e della Legalità

    18, 19 e 20 maggio 2023 - Prima edizione

  • 13

    Insignito nuovo Presidente Onorario Parlamento della Legalità Internazionale

    Il Dirigente Generale di Pubblica Sicurezza della Polizia di Stato  Dott. Renato CORTESE

  • Donato al Papa Il libro Peccatori Si, Corrotti Mai. Da parte del Vice-Presidente Salvatore Sardisco.

    Libro a cura di Niccolo Mannino (Presidente ) e  Salvatore Sardisco (Vice-Presidente).

  • Inaugurazione anno accademico 2018/2019 del Parlamento della Legalità Internazionale

    A Montecitorio il Parlamento dei piccoli spazza via quello dei grandi.

  • Consegnato a Papa Francesco il Progetto Culturale Ricercatori dell'Alba.

    A Roma, il presidente del Parlamento della Legalità Internazionale Nicolò Mannino.

  • Inaugurazione Presidenza Nazionale del Parlamento della Legalità Internazionale

    Monreale 22 maggio 2017 – Nel pomeriggio del 22 maggio è avvenuta l’inaugurazione a Monreale della Presidenza Nazionale del Parlamento Internazionale.

Nasce a Cento l’Ambasciata del Parlamento della Legalità Internazionale

Potenziare la cultura della legalità crescendo ragazzi sempre più attenti che possano essere e promuovere la cittadinanza attiva e responsabile divenendo sentinelle della legalità, partendo proprio dalla scuola e coinvolgendo tutti gli attori della legalità, ponendo domani, le prime fondamenta di questa importante istituzione. E’così che domani alle 9.30 al salone della Cassa di Risparmio, vi sarà la nascita dell’Ambasciata della Persona che avrà sede nella scuola ‘Malpighi Renzi’ di Cento, istituto che ha immediatamente abbracciato la proposta della centese Luisa Ferioli, recentemente scelta come collaboratrice della presidenza del Parlamento della Legalità Internazionale e che al suo fianco ha da tempo saputo creare un forte gruppo di lavoro formato da centesi rappresentanti del mondo associativo, militare, del volontariato.

Leggi tutto

Renato Cortese e Nicolò’ Mannino al Convitto Nazionale di Palermo “dite no alla corruzione”

Palermo – Renato Cortese e Nicolò’ Mannino al Convitto Nazionale di Palermo “dite no alla corruzione”. «La sfida culturale contro ogni forma di violenza che azzera quelli che sono i grandi valori della vita, partita dalla sede di presidenza del Parlamento della Legalità Internazionale che si trova a Monreale e che da tempo tocca diverse regioni d’Italia, ha fatto tappa nella scuola che fu di Giovanni Falcone, sì proprio dove Giovanni da bambino ha imparato a leggere e scrivere, arrivando poi ben 26 anni fa a chiudere la sua vita scrivendo col sangue una pagina di riscatto indelebile contro ogni forma di mafia e uomini carnefici che insanguinano questa terra di Sicilia. E’ il Convitto Nazionale, da anni dedicato “Giovanni Falcone”; e a dare il benvenuto ai due graditi ospiti: il Questore di Palermo Renato Cortese e al Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale Nicolò Mannino ci hanno pensato i due piccoli “Ambasciatori della Bellezza del Parlamento della Legalità Internazionale”, Angelica Adragna e Ivano Lo Re, rispettivamente della classe II A (Scuola Media), che hanno accolto in un clima di familiarità e con entusiasmo anche i tanti genitori presenti all’incontro culturale.

Leggi tutto

La nostra missione

Il Parlamento della Legalità Internazionale è un movimento culturale, interconfessionale e interreligioso che trova le sue radici nella “sete” di Verità e Giustizia a partire dalle stragi di capaci e via D’Amelio. Nato anche per volere del giudice Antonino Caponnetto – coordinatore del pool antimafia di Palermo che succede al suo fondatore Rocco Chinnici – che da subito ne diventa “Presidente Onorario”, il Parlamento della Legalità Internazionale ha come obiettivo e finalità quello di dialogare principalmente con il mondo scuola e società civile affinché chiunque, a partire dal proprio talento naturale (letterario, artistico, musicale, sportivo, o quant’altro) si metta in gioco per cooperare allo sviluppo del territorio e insieme divenire artefici e protagonisti di un presente “a colori".

Benvenuto Iniziative

La nostra convinzione

La nostra convinzione

Lavorare per costruire una cultura della legalità nel rispetto dei principi Costituzionali, ispirata a tutte quelle persone che, a qualunque titolo, hanno operato contro le mafie e contro la criminalità organizzata.

L'impegno per i giovani

L'impegno per i giovani

Promuovere una cultura di contrasto all’indifferenza, potenziando le qualità naturali dell’individuo, con particolare riguardo ai giovani, per renderli artefici del proprio destino a favore di una cittadinanza attiva, per contrastare la mentalità mafiosa e clientelare.

Le parole del Papa

Le parole del Papa

“Andare avanti nella pulizia della propria anima, nella pulizia della città, nella pulizia della società, perché non ci sia quella puzza della corruzione”.

L'aiuto concreto

L'aiuto concreto

Istituzione di borse di studio, concorsi culturali e iniziative a favore di giovani studenti, meritevoli e bisognosi, per studi e attività aventi a tema il valore della legalità.

Attività

Attività

Attività editoriali e divulgative, attraverso qualunque canale di comunicazione che favorisca la crescita e la diffusione di una cultura e di una coscienza antimafiosa.

Iniziative

Iniziative

Organizzazione di studi, convegni, seminari, mostre, incontri, iniziative, spettacoli e ogni altra iniziativa idonea a perseguire e realizzare le finalità statutarie.

Ci vuoi salutare o desideri saperne di più?

Aiutaci a promuovere una cultura di legalità nel rispetto dei principi Costituzionali, ispirata a tutte quelle persone che, a qualunque titolo, hanno operato contro le mafie e contro la criminalità organizzata.

Contattaci

Ultime notizie

Qui troverai gli articoli del Parlamento della Legalità Internazionale, che rappresentano la nostra storia, della quale siamo fieri ed orgogliosi.

IL PARLAMENTO DELLA LEGALITÀ INTERNAZIONALE IN VISITA AL LABORATORIO CENTRALE DEL DNA-ROMA

IL PARLAMENTO DELLA LEGALITÀ INTERNAZIONALE IN VISITA AL LABORATORIO CENTRALE DEL DNA-ROMA

La delegazione del Parlamento Internazionale della Legalità con il suo presidente Nicolò Mannino è stata accolta dal primo dirigente della polizia penitenziaria, la dottoressa Daniela Caputo, presso il laboratorio centrale per la Banca Dati Nazionale del DNA. Un confronto ricco di ammirazione e di stima per quanto si svolge nella quotidianità a favore di una cultura di servizio e di tutela nel nostro paese.

Contrasto al Disagio Giovanile nella Società Contemporanea: Strategie di dialogo per un percorso formativo di Cittadinanza attiva

Contrasto al Disagio Giovanile nella Società Contemporanea: Strategie di dialogo per un percorso formativo di Cittadinanza attiva

Alle ore 15, presso la Sala della Regina di Montecitorio si è svolto il convegno dal titolo: "Contrasto al disagio giovanile nella società contemporanea: strategie di dialogo per un percorso formativo di Cittadinanza attiva”. (Guarda il video)

Dalla Cappella Palatina i

Dalla Cappella Palatina i "figli della Luce, Invocano Pace " sono i giovani del Parlamento della legalita' Internazionale

Ha tutti i presupposti di un semplice evento culturale dove "misericordia e verita' si incontreranno, giustizia e pace si baceranno" come osa assicurare il Testo Sacro.

Mannino interlocutore referente della pontificia accademia di teologia

Mannino interlocutore referente della pontificia accademia di teologia

Intervista al prof Nicolò Mannino  presidente del Parlamento della Legalità Internazionale,  per presentare le prossime iniziative a Palermo e al comune di Apricena ( prov Foggia) a favore di una cultura di pace e di educazione alla legalità.

SPOT pubblicitario del Festival della Legalità e della Gioia 2024

SPOT pubblicitario del Festival della Legalità e della Gioia 2024

È un piacere per noi condividere con voi lo spot pubblicitario del Festival della Legalità e della Gioia 2024 realizzato da TeleONE.

IL PARLAMENTO DELLA LEGALITà INTERNAZIONALE RICORDA GIOVANNI PAOLO II NELL'ANNIVERSARIO DELLA MORTE

IL PARLAMENTO DELLA LEGALITà INTERNAZIONALE RICORDA GIOVANNI PAOLO II NELL'ANNIVERSARIO DELLA MORTE

Sono passati diciannove anni da quel 2 Aprile 2005 quando le campane della Basilica di San Pietro annunciavano al mondo la dipartita da questa terra di Giovanni Paolo II. Il Parlamento della Legalita' Internazionale, a lui dedicato, ne celebra la memoria e richiama tutti i coordinatori nazionali delle settanta sei Ambasciate a vivere un momento di silenzio e raccoglimento per ricordare l'incoraggiamento che il Papa Polacco diede affinche' non si mollasse nel cammino culturale e di fede.